Pronti Via !!!!

Commenti (0) 10/03/2012

Auguri di buone feste

Auguri di buon natale



L'intero staff modo augura a tutti i suoi partner e clienti, i migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo.


Buone feste!








Commenti (0) 19/12/2008

Chiusura estiva

Si informa la gentile clientela che la Tecnoscience s.a.s. resterà chiusa dal 11 al 16 agosto compresi.


chiusura estiva

Ci scusiamo per l'eventuale disagio. Per comunicazioni contattateci tramite e-mail compilando l'apposito modulo oppure telefonicamente allo 0427-808985, sarà nostra premura risponderVi appena possibile.

Buone vacanze

Commenti (0) 01/08/2008

Continuano gli incentivi sulla rottamazione

Chi sostituisce e fa demolire un veicolo commerciale "leggero" (di peso complessivo fino a 3,5 tonnelate) con motore Euro 0 o Euro 1 ed immatricolato prima del 1 gennaio 1999, con un veicolo della stessa tipologia e massa, dotato di motore Euro 4, ha diritto, secondo il decreto "milleproroghe" di fine 2007, al contributo statale.

Diversamente dal 2007, non è più prevista la sostituzione con un veicolo Euro 5, inoltre gli importi dell'incentivo sono stati modificati e sono pari a:

  • - 1500 euro, se il mezzo rottamato è di massa complessiva inferiore a 3 tonnellate.
  • - 2500 euro, se il veicolo demolito ha una massa compresa tra 3 e 3,5 tonnellate.

Per il momento non è stata confermata nessuna agevolazione o incentivo statale per l'acquisto di un veicolo con alimentazione elettrica, a gas metano o gpl.

Come comportarsi?

Per beneficiare dei contributi statali di 1500 o 2500 (a seconda dei veicoli) occorre che il contratto d'acquisto sia stipulato tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2008 e che l'immatricolazione del mezzo avvenga al più tardi, entro il 31 marzo 2009.

Inoltre il venditore ha l'obbligo, entro 15 giorni dalla data di consegna del veicolo nuovo, di consegnare ad un demolitore il mezzo ritirato e di procedere alla cancellazione dal Pubblico registro automobilistico.

Commenti (1) 27/02/2008

modo sempre vicino allo sport

Oltre alla collaborazione con molte attività sportive come quelle in ambito motociclistico, modo si dimostra azienda giovane e dinamica rivolgendosi a sport emergenti, capaci di emozionare grazie ad una sportività pura e genuina, com’è il caso dell'hockey su ghiaccio.

Dal dinamismo delle persone che collaborano e lavorano con modo è nata una vera e propria passione che accomuna due realtà poco conosciute ma accumunate da una grande volontà e grinta. Da tutto ciò nasce la collaborazione tra modo ed HockeyTime.net, portale internet ricco di news, eventi e curiosità sul mondo dell’hockey su ghiaccio.


Appasionati con modo!


In evidenza

Di seguito vi presentiamo i video e le interviste, sponsorizzate da modo, della squadra regionale SG Generali Aquile FVG Pontebba militante nella massima serie A1, del campionato italiano di hockey sul ghiaccio.



Intervista all’attacante della Nazionale italiana Stefano Margoni:

Commenti (0) 16/09/2007

"Il giornale dei veicoli commerciali" commenta Tecnoscience

Alla prima edizione milanese di Traspotec Logitec ha partecipato anche Tecnoscience, la quale ha saputo evidenziarsi grazie alle molteplici novità proposte ed alla notevole grinta e capacità, che dimostra questa giovane realtà.

"Il giornale dei veicoli commerciali" ha voluto inaugurare la prima volta in fiera per la TecnoScience dedicandogli un articolo che descrive brevemente lo stand di Milano:
"Prima volta in fiera per la Tecnoscience di Casiacco di Vito d'Asio (PN), produttore di scaffalature per veicoli commerciali. In collaborazione con la Sora (UD) sta approntando un'officina mobile per elettricisti e idraulici, di cui era esposto un prototipo si Nissan Primastar.
Sora specializzata nell'elaborazione di veicoli per il trasposto di persone, trasforma un veicolo da tre posti in uno da sei grazie ad un kit che importa dall'Olanda, mentre la Tecnoscience si occupa dell'installazione delle scaffalature modo, che attualmente sono in ferro, ma è allo studio una versione anche in alluminio, presentata in esclusiva proprio allo Trasporter 2006.
In fiera è stata proposta, inoltre, una soluzione di attrezzatura mobile più spartana, che può risultare conveninte per chi, per esempio, presta assistenza in cantiere ma non necessita di un'officina completa al seguito: un modulo composto da scaffalature e cassettiere, specificamente progettate per essere installate all'aperto, sui cassoni, quindi resistenti alle intemperie, modulabili a piacere con cassetti, ripiani interni e scomparti vari."

Commenti (0) 06/10/2006


AGGIORNAMENTI

Ricevi le notizie automaticamente sul browser abbonandoti ai feed RSS: RSS ArticoliRSS Commenti

Oppure iscriviti alla newsletter inserendo l'indirizzo e-mail nel campo sottostante:

Prima di iscriversi alla newsletter invitiamo a prendere visione della nostra informativa sulla privacy.